Bit Milano sceglie Agenzia YES! per la prima Bit Digital Edition 2021 - Agenzia YES

La Borsa Internazionale del Turismo (BIT) è la manifestazione sul turismo più importante d’Italia che ogni anno coinvolge migliaia di espositori e operatori del turismo nazionali e internazionali.

A BIT vengono presentate idee e proposte di viaggio, nuove destinazioni ed esperienze, soprattutto si esplorano i nuovi trend del settore turismo e hospitality.

La fiera che solitamente si svolge in presenza nella location di Fiera Milano, quest’anno si è dovuta trasformare per adeguarsi alla situazione socio-sanitaria che stiamo vivendo. L’edizione 2021 è diventata quindi Bit Digital Edition!

È a questo punto che è entrata in gioco Agenzia YES!, per dare supporto nella comunicazione di Bit Digital Edition su tutti i canali social (Facebook, LinkedIn, Twitter e Instagram).

Un team dedicato ha realizzato una strategia di comunicazione dedicata a ogni canale, producendo materiali grafici e video in grado di dare uniformità e originalità nei contenuti.

Bit Digital Edition si è svolta su una piattaforma dedicata a ospitare espositori del settore e più di 160 talk ed eventi incentrati sul mondo del turismo a 360 gradi. Sui canali social di Bit Milano sono stati comunicati i palinsesti e i best of di ogni giornata in doppia lingua.

I contenuti sono stati realizzati con un doppio obiettivo:

  • dal 9 all’11 maggio il focus verso un target business per gli operatori del turismo.
  • dal 12 al 14 maggio il focus verso un target consumer per i viaggiatori.

La prima edizione digitale ha avuto un ottimo riscontro da parte di pubblico ed espositori. Sono stati 58mila gli utenti unici che hanno visitato la piattaforma, le performance sui social hanno registrato 1,5 milioni di impression e 37.912 utenti raggiunti da stories, post e video.

La formula digitale si è dimostrata essere la strada efficace per dare supporto nella ripartenza del settore turismo, che purtroppo ha subito una grave battuta di arresto nel corso dell’ultimo anno.

Il digitale si conferma un ottimo supporto per offrire sempre nuove esperienze ai visitatori e strumenti agli espositori, anche quando le fiere torneranno a essere organizzate in presenza.