Engagement Bait

yes_blog

Facebook ha annunciato nelle scorse ore che a breve sarà attivo un aggiornamento che penalizzerà i contenuti “engagement bait” ovvero tutti quei contenuti con una call to action troppo esplicita, che invitano i fan ad interagire in modo forzato con la pagina ed i relativi post.

Il social blu ha preso questa decisione dopo aver ascoltato i feedback degli utenti che considerano queste tattiche come spam.

Questo aggiornamento causerà una diminuzione della visibilità per le pagine che continueranno a pubblicare questo tipo di contenuti.

Come fare quindi a scalare la montagna di contenuti che gli utenti e le pagine pubblicano continuamente?
Affidandosi ad esperti 🙂